Login   |   Registrati
Indietro

Milano Flamenco Festival 2024 - 17° edizione

Metamorfosis

Festival/Eventi
Luogo
Piccolo Teatro Strehler
Largo Greppi 1
Milano (MI)
Orario
ore 20:30
Quando
Dal 15/06/2024 al 21/06/2024
Compagnia
17 giugno Compagnia MANUEL LIÑAN / MUERTA DE AMOR - 19 giugno ALFONSO LOSA & PATRICIA GUERRERO / ALTER EGO - 21 giugno Compagnia MERCEDES DE CÓRDOBA
Genere
Danza

Milano Flamenco Festival 2024 - 17° edizione – Metamorfosis

Milano Flamenco Festival torna con la 17a edizione dal 15 al 21 giugno sul palco del Piccolo Teatro Strehler e luoghi vari. METAMORFOSIS è il filo conduttore di questa edizione. Tre prime nazionali per una profonda riflessione sulla necessità del cambiamento, una riflessione su sé stessi e sull’altro, con un processo a ritroso dal collettivo all’individuo.

Workshop, proiezioni, incontri con gli artisti, performance diffuse completeranno il programma del Festival.

Milano Flamenco Festival è un evento di Punto Flamenco AC con la direzione artistica di Mariarosaria Mottola, il sostegno di Ministerio de Cultura de España – Instituto Nacional de las Artes Escénicas y la Música (INAEM) e la collaborazione di Ente Spagnolo del Turismo, Oficina Cultural Embajada de España. In 16 anni di attività il Festival ha presentato più di 60 compagnie fra icone mondiali del flamenco ed artisti emergenti, innovatori e avanguardisti, contribuendo alla valorizzazione di altre culture e alla divulgazione della danza.

• 17 GIUGNO – ore 20.30 – durata 90 minuti
COMPAGNIA MANUEL LIÑAN / MUERTA DE AMOR - Prima assoluta
La nuova produzione di Manuel Liñan (Premio Nacional de Danza 2017) in prima nazionale al Teatro Strehler è un inno all’amore in tutte le sue sfaccettature. Una riflessione personale e al contempo una dichiarazione artistica di come le esperienze, le relazioni interpersonali si convertano in una fonte di ispirazione e trascendenza, di come si intreccino per creare una connessione con il divino. Accompagnato da sette ballerini di flamenco e danza spagnola e cinque musicisti, l’artista, si tuffa negli amori che hanno attraversato la sua vita - “sono morto 12 volte per amore” - in un viaggio flamenco legato alla copla y cuplé.

Uno spettacolo emozionante a conferma dei numerosi riconoscimenti ricevuti per la generosità e la sincerità con cui infrange le regole del politicamente corretto in nome della libertà di essere ed esprimersi.

Danza Manuel Liñán, José Maldonado, Juan Tomas de la Molia, Miguel Heredia, José Ángel Capel, David Acero, Angel Reyes Coreografía Manuel Liñan - Coreografo ospite José Maldonado - Cante Juan de la Maria – Artista invitata al cante Mara Rey Chitarra Francisco Vinuesa – Violino e strumenti Víctor Guadiana - Percussioni Javier Teruel

• 19 GIUGNO – ore 20.30 – durata 75 minuti
ALFONSO LOSA & PATRICIA GUERRERO / ALTER EGO - Prima Nazionale

ALTER EGO Questo spettacolo rappresenta un lavoro intenso e personale, un'esplorazione profonda sul pas de deux. Losa e Guerrero, attraverso la danza, si cercano nella vita dell’altro, dando vita a una performance condivisa, aperta e libera. Una danza caratterizzata da slanci, sorprese, domande, coraggio e confusione, in cui entrambi si scoprono reciprocamente. È un dialogo corporeo in cui l'impegno per la tradizione e l'audacia si fondono per creare un nuovo corpo artistico. Esiste eppure è invisibile, reale ma astratto come un impulso genuino che sfugge per pura necessità, una vertigine che i due creatori spiegano con passione. Losa e Guerrero ci offrono una danza che trascende i limiti personali, una coreografia che riflette la loro intima connessione e la loro ricerca di significato attraverso il movimento.
“In Alter Ego cerchiamo la libertà dell'improvvisazione di coppia. In studio, le coreografie scorrevano in modo molto organico. Abbiamo formato una grande squadra, realizzando un pezzo molto equilibrato. È un lavoro personale, che mostra il gioco tra due persone che ballano insieme, che indagano i propri limiti, per questo il pas de deux è protagonista”. Alfonso Losa

Lo spettacolo nel 2024 ha ricevuto il Premio della Critica, Premio del pubblico e Premio miglior composizione musicale nell’ultimo Festival de Jerez.

Baile Patricia Guerrero, Alfonso Losa – Collaborazione speciale al cante Sandra Carrasco - Cante Ismael de la Rosa "El Bola" - Chitarra Francisco Vinuesa – Coreografia Alfonso Losa & Patricia Guerrero – Collaborazione speciale Ana Morales

• 21 GIUGNO – ore 20.30 – durata 80 minuti

COMPAGNIA MERCEDES DE CÓRDOBA / SER, NI CONMIGO NI SIN MI - Prima Nazionale

Il riscatto, la rinascita, la riconquista della libertà in un viaggio in cinque tappe fra paure, insicurezze e speranza.
Un’eroina del nostro tempo esposta alle pressioni della società moderna, la lotta interna fra la persona e l’artista sostenuta, come in una tragedia greca, da un coro di tre cantaores che spiega o fa da eco alle vicende dell’artista fino alla liberazione finale dove finalmente poter vivere e viversi con serenità. Lo spettacolo di Mercedes de Córdoba è stato inserito dal critico Graham Watts di Londra fra i 12 migliori spettacoli visti nel 2023, su una selezione di 200 spettacoli. L’artista è stata inoltre nominata ai National Dance Awards 2023 come migliore interprete femminile.

Baile Mercedes de Córdoba - Chitarra Juan Campallo - Cante Enrique El Extremeño, Pepe de Pura, Jesús Corbacho - Percussioni Paco Vega - Palmas El Oruco

Al termine degli spettacoli è previsto un incontro con gli artisti.

Programma completo e aggiornamenti: www.puntoflamenco.it



Contatti

Infoline: 3398955996

Sito web: www.puntoflamenco.it

Biglietti

Posto
Prezzo
Flamenco Card 3 spettacoli platea
€ 90.00
Flamenco Card 2 spettacoli platea
€ 68.00
Flamenco Card 3 spettacoli galleria
€ 78.00
Flamenco Card 2 spettacoli galleria
€ 58.00
platea, riduzione giovani e anziani
€ 40.00


Ti potrebbe anche interessare:

Paesaggi del Corpo

Paesaggi del Corpo

Florence Dance Performing Arts Festival 35* edizione

Florence Dance Performing Arts Festival 35* edizione

Fuori Programma

Fuori Programma

DAP Festival

DAP Festival