Login   |   Registrati
Indietro

Festival Danza Urbana - XXVI edizione

Festival/Eventi
Luogo
Associazione Culturale Danza Urbana
Via Marsala 6
Bologna (BO)
Quando
Dal 07/09/2022 al 11/09/2022
Genere
Danza

Festival Danza Urbana - XXVI edizione –

Da mercoledì 7 a domenica 11 settembre a Bologna va in scena la ventiseiesima edizione di Danza Urbana, il festival che presenta i protagonisti più interessanti della nuova danza d’autore italiana e della coreografia internazionale, in dialogo con gli spazi multiformi della città capoluogo dell’Emilia-Romagna. Un dialogo creativo ed aperto, che attraversa luoghi storici e d’arte, ma anche ambienti metropolitani e periferie, per restituire - anche agli occhi di chi ne conosce le geometrie - un’altra visione della città.
Nato nel 1997 da un’idea di Massimo Carosi e Luca Nava (rispettivamente Direttore Artistico e Direttore Organizzativo della manifestazione), insieme a un gruppo di studenti del corso di Storia della Danza di Eugenia Casini Ropa al DAMS di Bologna, Danza Urbana è il primo festival in Italia incentrato sul rapporto tra danza e spazio urbano, il festival torna ad “animare” piazze, cortili privati, palazzi storici e quartieri più periferici con 14 appuntamenti che vedranno protagonisti 18 artisti e compagnie al lavoro in 10 location urbane.
Il programma vedrà tra i protagonisti Virgilio Sieni, Fabian Thomé, Gil Kerer, Irene Russolillo, Masako Matsushita, Alessandra Ferreri, Matteo Sedda, Joshua Vanhaverbeke, Luna Cenere, insieme ai lavori degli artisti selezionati da Danza Urbana all’interno del progetto Dancescapes (Pablo Girolami, Lorenzo Morandini, Elisa Sbaragli, Silvia Dezulian e Filippo Porro), nato nel 2021 e dedicato allo sviluppo di azioni a sostegno della danza urbana attraverso l’assegnazione di borse di mobilità internazionali che supportino la connessione degli artisti con le reti europee di programmazione negli spazi non teatrali.
Il festival si apre mercoledì 7 settembre con Fabrizio Favale - The Rose Alien Tour ciclo di performance on the road per Westfalia, live electronics e danza a ingresso gratuito (in replica il 10 settembre), Luca Brinchi Karima 2G e Irene Russolillo If there is no sun (quest’ultimo in replica anche l’8 settembre). Giovedì 8 settembre vanno in scena Concerto for Mandolin and Strings in C Major by Vivaldi di Gil Kerer e Moi Je DI Fabian Thomé. Venerdì 9 settembre vanno in scena due creazioni vincitrici del bando Dancescapes La Möa di Lorenzo Morandini e Sull’irrequietezza del divenire di Fabio Brusadin, Edoardo Sansonne e Elisa Sbaragli.
Sabato 10 settembre è invece la volta di Vibes#3 dialogo tra corpi, architetture e vibrazioni urbane creazione di Masako Matsushita parte del progetto europeo VIBES, e l’assolo di Vitamina NeverStopScrollingBaby creazione vincitrice del bando Danza Urbana XL 2022.
L’ex chiesa San Mattia ospiterà Satiri nuova produzione della Compagnia Virgilio Sieni che vede in scena i due danzatori Jari Boldrini e Maurizio Giunti accompagmati dalla musica di Johann Sebastian Bach eseguita al vivo al violoncello da Naomi Berrilli. Domenica 11 settembre nel parco di Villa Chigi due spettacoli a ingresso gratuito Oltrepassare di Sivia Dezulian / Filippo Porro e Manbuhsona - site specific di Pablo Girolami. Alle ore 20.00 e in replica alle 21.30 Luna Cenere presenta W/M - site specific studio Ispirata dalla corrente surrealista e dalle immagini di autori come Ren Hang, Eveline Bencicova e il fotografo Adey Luna Cenere prosegue nella sua ricerca sui temi del corpo, la postura e il gesto. Creando paesaggi fatti di i corpi che sottendono significati nascosti, partiture che svelano la natura simbolica e non solo antropomorfica del nostro essere corpo.
Come sempre, il festival intende costituire un’occasione unica di scoperta (e di ri-scoperta) degli spazi cittadini: per questo quasi tutti gli appuntamenti di questa XXVI edizione saranno a ingresso gratuito e il festival proporrà anche quest’anno un’esperienza a 360°, per coinvolgere ed accompagnare lo spettatore anche al di là degli appuntamenti di spettacolo, attraverso un palinsesto di attività collaterali (workshop e conferenze) presenti sul sito danzaurbana.eu/festival e sui canali social del festival.





Ti potrebbe anche interessare:

Danza oltre le barriere

Danza oltre le barriere

We speak dance

We speak dance

Stagione danza Teatro Cantiere Florida

Stagione danza Teatro Cantiere Florida

Cerveteri In Danza - II Edizione

Cerveteri In Danza - II Edizione