Login   |   Registrati
Indietro

Gubbio Danz'Week Competition

Bandi/Concorsi/Residenze
Luogo
Gubbio
Quando
Dal 07/11/2022 al 13/11/2022
Genere
Danza

Gubbio Danz'Week Competition –

 

L’evento internazionale di danza Gubbio Danz'Week Competition si svolge a Gubbio nei giorni 7-13 Novembre 2022. Voluto e ideato dalla Prof.ssa Cecilia Monacelli, direttrice di Danz’Art Centro di Formazione Professionale in Gubbio e organizzato con Afshin Varjavandi, coreografo e Maestro internazionale, ormai da anni figura di riferimento nel panorama della danza.
Il progetto è realizzato con il Comune di Gubbio, il patrocinio della Regione Umbria, della Camera di Commercio dell’Umbria, del CONI e dello CSEN Umbria e il sostegno della Fondazione Cassa Di Risparmio Di Perugia.
Si tratta di un evento formativo di portata internazionale, finalizzato alla crescita nel mondo artistico di giovani danzatori, in termini di studi e confronto.

Un’edizione di prestigio grazie alla presenza di nomi di richiamo mondiale. A partire dal presidente di giuria Sidi Larbi Cherkaoui artista assoluto, coreografo e ballerino belga, direttore della compagnia Eastman, coreografo di Broadway e di numerosi film di Hollywood.
Alin Gheorghiu già ballerino e consigliere artistico dell’Opera di Bucarest. Pau Aran Gimeno già danzatore del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch, ballerino della compagnia Eastman. Sara Lourenco coreografa ospite presso l’Accademie Princess Grace di Montecarlo, ArtEZ in Olanda, John Cranko Schule-Stuttgart in Germania, attualmente presso l’Accademia Nazionale di Danza in Roma. Ioulia Sofina danzatrice, docente e autrice russa di danza di carattere, attualmente docente presso il teatro dell’Opera di Roma, e del balletto di Torino. Macia del Prete coreografa per la compagnia EQUILIBRIO DINAMICO, “GESTURES” per la Peridance Contemporary Dance Company (New York). Coreografa per il tour di Emma Marrone. Fondatrice e coreografa della compagnia “Collettivo Trasversale”. Damiano Artale danzatore nel Ballet de l’Opéra National du Rhin a Mulhouse (Francia), danzatore al Ballet du Grand Theatre de Geneve (Svizzera), Solista di Aterballetto. Nicoletta Pizzariello già ballerina del teatro dell’Opera di Roma e docente presso l’Accademia Nazionale di Danza in Roma. Monica Ratti imprenditrice culturale, editrice, autrice, critico, talent scout da oltre 30 anni nell’ambito della danza. Matteo Vignali danzatore, performer e coreografo.

Inaugurerà la week l’apertura della mostra fotografica di Luigi Bilancio “AQVA”, situata in via Baldassini, nel centro medievale della città. Una mostra già allestita in occasione delle rappresentazioni de "Il lago dei cigni" di Ricardo Nunez presso il Teatro San Carlo di Napoli.
Il progetto nasce dall’idea di restituire la dinamicità del movimento a un'immagine attraverso l’ausilio dell’acqua, elemento che, per quanto la si possa intrappolare in un fotogramma, darà sempre l’idea della sua fluidità e da qui mi è nata l’idea di usarla per raccontare dell’arte della danza.

Le lezioni saranno accompagnate dal M° Flavio Pescosolido e vedranno protagonisti più di 200 iscritti che saranno coinvolti nella Vetrina Coreografica di venerdì 11 Novembre 2022, spettacolo di danza che ospiterà la compagnia INC | innprogress collective NAS MÃOS | TRA LE MANI, coreografie di Afshin Varjavandi.

La Week prevede oltre ai workshop di danza anche seminari con esperti, giornalisti e critici rivolti agli studenti degli istituti Eugubini e dei licei coreutici, sportivi ed artistici. E’prevista infatti giovedì mattina alle ore 9.30 presso l’ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana, a Gubbio, una “Tavola Rotonda” dal titolo “La forza dei sogni: dialogo tra sport, arte e cultura per motivare i nostri giovani”.

I giorni di Venerdì 11 e Sabato 12 novembre della Week ospiteranno Open class, Master Audition e la Competition, mentre la giornata di domenica 13 giornata conclusiva di GUBBIO DANZ’WEEK COMPETITION vedrà il coinvolgimento degli Sbandieratori di Gubbio in un saluto ai partecipanti prima del Gala finale, che vede protagonisti oltre che i finalisti del concorso, anche ballerini ospiti e professionisti internazionali.

Prerogativa principale della Direzione Artistica è la scelta di docenti e giurati appositamente selezionati per dare ai giovani sempre nuovi stimoli, ma soprattutto possibilità di visibilità e opportunità di studio ed esperienze lavoro grazie ai direttori invitati provenienti dalle migliori Accademie, Teatri e compagnie di danza nazionali ed internazionali.