Login   |   Registrati
Indietro

Napoli Teatro Festival Italia 2019

Festival/Eventi
Luogo
Napoli Teatro Festival Italia
via Generale Giordano Orsini 30
Napoli (NA)
Quando
Dal 08/06/2019 al 14/07/2019
Genere
Danza

Aperte fino alla fine di maggio le iscrizioni per la sezione laboratori
dedicata alla formazione 


10 diverse sessioni di studio per favorire l’incontro tra aspiranti attori e maestri internazionali del teatro

Restano aperte fino alla fine di maggio le selezioni per i laboratori del Napoli Teatro Festival Italia 2019 per la sezione laboratori, lo spazio, ormai consolidato, dedicato alla formazione sulle arti sceniche, che si prefigge di favorire l’incontro tra i linguaggi e le generazioni unite da una vitale trasmissione dei saperi. 

I differenti avvisi pubblici, consultabili sul sito della manifestazione (napoliteatrofestival.it), racchiudono le indicazioni per effettuare la procedura di iscrizione e poter prendere parte gratuitamente alle attività laboratoriali, articolate in 10 diverse sessioni di studio guidate da maestri internazionali del teatro, nel solco di un percorso di formazione intrapreso già negli anni passati e fortemente voluto dalla direzione artistica firmata da Ruggero Cappuccio.
I corsi si terranno durante tutta la programmazione della dodicesima edizione del Festival (8 giugno - 14 luglio), organizzato dalla Fondazione Campania dei Festival, presieduta da Alessandro Barbano.

Prima scadenza il 20 aprile per il laboratorio Lady M., a cura di Francesco Saponaro e Nadia Carlomagno, finalizzato alla rielaborazione del capolavoro operistico di Dmitrij Shostakovich Una Lady Macbeth del distretto di Mcensk e dall’omonimo racconto dello scrittore russo Nikolaj Leskov. Particolarmente rilevanti i momenti di studio dedicati alla danzae alla performance, che vedranno protagonisti artisti come Kenji Takagi, membro, dal 2001 al 2008, del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch, dove lavora tutt’oggi come danzatore ospite e direttore di prove con la compagnia (La Spontaneità del movimento – scadenza 8 maggio).  Il coreografo francese Alexandre Roccoli terrà un workshop dal titolo Di Grazia, progetto coreografico e multimediale, che scava nelle rappresentazioni della donna attraverso la sua emancipazione (scadenza 25 maggio)

Dalla Francia alla Grecia: Michalis Theophanous, ballerino e coreografo, a lungo collaboratore di Dimitris Papaioannou, condurrà un laboratorio di improvvisazione durante il quale i partecipanti saranno chiamati a ripensare ai movimenti del proprio corpo da un nuovo punto di vista (Natural Presence -  scadenza 25 maggio).

Dalla danza alle tecniche di illuminazione, dalla scrittura all’illuminotecnica: durante i percorsi formativi i partecipanti lavoreranno sullo sviluppo del lavoro attoriale e del processo di creazione drammaturgica in diversi ambiti della cultura di scena. Gli aspiranti allievi potranno confrontarsi anche con lo scrittore francese Daniel Pennac, che con Massimiliano Barbini e Ludovica Tinghi terrà un workshop dedicato al rapporto complesso tra scrittori e lettori (“Che gli altri si vantino di ciò che hanno scritto. Io sono orgoglioso di ciò che ho letto”. Jorge Luis Borges – scadenza 25 maggio). Il regista Massimo Munaro, invece, lavorerà sui cinque sensi dell’attore, l’originale pedagogia teatrale portata avanti dal Teatro del Lemming sul territorio nazionale ed europeo (I cinque sensi dell’attore - scadenza 25 maggio).

Torna per il terzo anno consecutivo lo sloveno Tomi Janežič, stavolta con Principles in Acting, laboratorio sullo psicodramma come strumento per l’esplorazione del processo creativo dell’attore (scadenza 31 maggio)Radici, guidato da Roberto Solofria, Rosario Lerro e Luigi Imperato, è invece una sessione che indaga il passaggio dall’età infantile a quella adulta (scadenza 31 maggio)

Nell’ambito del progetto speciale Foodistribution/Amnistia, curato da Davide Scognamiglio e Daniele Ciprì, altre due attività: Foodistribution Luce, laboratorio intensivo incentrato sulla geografia dei luoghi, che coinvolge alcuni dei più importanti direttori della fotografia italiani (scadenza 10 maggio); e Foodistribution Theatre, una riflessione a carattere multidisciplinare che vedrà un’interazione diretta con gli abitanti del Rione De Gasperi di Ponticelli, e culminerà con la realizzazione dello spettacolo site-specific Amnistia, per la regia di Adriana Follieri (scadenza 10 maggio).

La sezione destinata alla formazione del NTFI 2019 vedrà inoltre protagoniste storie di migrazioni con Il mare ha cambiato colore, a cura di Julie Kretzschmar, con la collaborazione del fotografo Bruno Boudjelal, laboratorio rivolto a giovani stranieri che vivono a Napoli. Anche la casa circondariale di Poggioreale ospiterà un laboratorio con Misantropie, condotto da TeatrInGestAzione, che vedrà i detenuti del carcere parte attiva nel processo creativo. Data la particolare natura dei lavori questi due laboratori non prevedono un avviso pubblico. 

 

SCADENZE AVVISI LABORATORI NTFI 2019


LA SPONTANEITÀ DEL MOVIMENTO

workshop a cura di Kenji Takagi
8 e 9 giugno

Napoli

Palazzo Fondi
Scadenza avviso: 8 maggio ore 24.00

“CHE ALTRI SI VANTINO DI CIÒ CHE HANNO SCRITTO, IO SONO ORGOGLIOSO DI QUELLO CHE HO LETTO”. Jorge Luis Borges
tre incontri con Daniel Pennac, Massimiliano Barbini e Ludovica 
Tinghi
25 e 26 giugno

Napoli

Palazzo Fondi
Scadenza avviso: 25 maggio ore 24.00

I CINQUE SENSI DELL’ATTORE
idea e realizzazione Massimo Munaro
dal 28 giugno al 2 luglio

Napoli

Nest Napoli Est Teatro
Scadenza avviso: 25 maggio ore 24.00

LADY M.
laboratorio a cura di Francesco Saponaro e Nadia Carlomagno
dal 2 
maggio al 12 maggio
prova aperta 8 luglio

Napoli

Auditorium 900
Scadenza avviso: 20 aprile ore 24.00

DI GRAZIA
p
rogetto coreografico e multimediale
direzione artistica Alexandre Roccoli
dal 27 giugno al 1 luglio

Napoli

Chiesa Santa Maria Donnaregina Vecchia
Scadenza avviso: 25 maggio ore 24.00

NATURAL PRESENCE
workshop di Michalis Theophanous
28 e 29 giugno
Napoli
Teatro Elicantropo
Scadenza avviso: 25 maggio ore 24.00

PRINCIPLES IN ACTING
laboratorio a cura di Tomi Janežič
dal 1
 luglio al 7 luglio
Napoli

Palazzo Fondi
Scadenza avviso: 31 maggio ore 24.00

RADICI
laboratorio a cura di Roberto Solofria, Rosario Lerro e Luigi Imperato
dal 1 luglio al 5 luglio e dall’ 8 al 12 luglio
prova aperta 12 luglio
Caserta
Teatro Civico 14 
Scadenza avviso: 31 maggio ore 24.00

*Nell’ambito del progetto speciale FODISTRIBUTION/ AMNISTIA 

LABORATORIO LUCE
a cura di Davide Scognamiglio e Daniele Ciprì
dal 10 al 19 giugno
Napoli
Chiesa di Ponticelli
Scadenza avviso: 10 maggio ore 24.00

LABORATORIO TEATRO
a cura di Davide Scognamiglio e Daniele Ciprì
dal 15 al 29 giugno
Napoli
Chiesa di Ponticelli
Scadenza avviso: 10 maggio ore 24.00

 



Contatti

Infoline: 081 18199179

Sito web: https://www.napoliteatrofestival.it



Ti potrebbe anche interessare:

I Love New York Dancing & Broadway Musical Workshop

I Love New York Dancing & Broadway Musical Workshop

Presentazione del nuovo corso universitario dell’Accademia Teatro alla Scala

Presentazione del nuovo corso universitario dell’Accademia Teatro alla Scala

Summer Course Luglio 2019

Summer Course Luglio 2019

CosiArte  Beachstage 5° edizione  5/28 luglio 2019

CosiArte Beachstage 5° edizione 5/28 luglio 2019