Login   |   Registrati
Indietro

#ballaperlaratti Che la creatività si scateni!

Quando
15/03/2020
 

#ballaperlaratti


che la creatività si scateni!


In questi giorni, data la reclusione forzata, centinaia, migliaia di giovani si impegnano per inventare metodi  creativi di comunicazione.

In rete le maestre di danza postano le loro allieve mentre  si allenano.  Molti sono ormai gli insegnanti che organizzano lezioni online e altrettanti sono i genitori  coinvolti nelle  riprese.

Alcune correnti di pensiero hanno criticato pesantemente la decisione degli insegnanti  nell’organizzare  i corsi online, ma, di questi tempi, io penso che ognuno debba essere libero di inventare, coinvolgere, stimolare i giovani a non mollare, a sognare e, soprattutto, a non smettere di sperare .

Nulla in contrario a chi la pensa diversamente, ma sono da  evitare le prediche nel concepire la danza e, a mio parere, sbaglia chi afferma che per danzare sia necessario  guardarsi negli occhi, toccarsi ecc.. ecc… Diciamo che ai tempi del Coronavirus possiamo anche andare in deroga e smettere per un po’ di pensare che  la verità risieda in  ciascuno di noi e che la vera professionalità  sia solo la nostra. Sono in errore quelli che si misurano sulla base delle vittorie in Concorsi,(più o meno di livello) o sugli ingressi  degli allievi nelle accademie di prestigio. Il  95% dei bambini e ragazzi che frequentano le scuole di danza, non faranno mai i professionisti e, un pò di umiltà e leggerezza, non guasterebbe.

 

Così, alcune maestre che conosco da anni  e molti ragazzi che ho avuto occasione di incontrare,  mi hanno inviato, in questi giorni,  dei video su whatsapp o su messanger.

E’ stato entusiasmante perché hanno  impegnato parte della mia giornata,  con  confronti costruttivi e scambi di  opinioni. Ho avuto persino il piacere di conversare al telefono con diversi genitori che mi hanno chiesto consigli di vario genere.

L’altra sera, una mia amica storica (alla quale non ho mai regalato nulla in termini di promozione e coinvolgimento nei  miei eventi), Daniela Pezzi , direttrice della scuola “La Soffitta delle Arti” di Ravenna, mi  ha mandato il video di una sua allieva. Finito di guardarlo, ero talmente entusiasta, che  ho chiamato immediatamente Daniela  dicendo: “Voglio regalare 50 euro a questa ragazza e, se avremo modo di ricominciare una vita normale, a ottobre  le consentirò l’accesso gratuito al Concorso Danzasì.  Desidero parlare con lei. Per  favore fammi telefonare”.

Così , dopo poco, ho avuto il piacere di parlare con Letizia Ielpo, 14 anni, studentessa al Liceo Classico di Ravenna.

La sua passione più grande? - “La  danza”.

Studia da 6 anni alla Soffitta delle Arti, frequentando tutti i giorni da 4 anni,  ma, comunque, scopro  con stupore, che il suo sogno  è quello di diventare professoressa d’italiano.

Da giorni ascolta brani musicali, poiché, attraverso  la musica, può  lasciarsi andare ad una improvvisazione.

Un brano di particolare gradimento, una location, un abbigliamento adeguatao,un po’ di riscaldamento e nasce l’ispirazione per una nuova “coreografia” che mamma Domenica provvede ad “immortalare” con il suo telefonino.

Di Letizia mi ha colpita la capacità di dare ad un’improvvisazione lo spessore di una coreografia studiata. Accenti, sguardi, respiri, salti, sospensioni: possibile sia realmente l’improvvisazione del momento?  Ebbene si!

L’artisticità di Letizia, la musicalità, la sua creatività, unite a doti tecniche, a un bel personale e, soprattutto, alla voglia di dar vita alla sua passione in un momento cosi difficile, mi hanno spronata a dare un segno, seppur piccolo, a chi sogna.

Per tre settimane, invito quei ragazzi che vogliono esprimere energia e vitalità, a mostrarmi le loro creazioni sul mio messanger: Monica Ratti (la mia immagine?   Il mare come sfondo; il sorriso; gli occhiali; orecchini lunghi turchesi).

Il  video, che non  deve superare i 2minuti e 30,  dovrà essere inviato da uno dei vostri genitori o dalla vostra insegnante di danza. Il lavoro deve essere creato da voi  e girato dentro casa vostra o nel vostro giardino, in balcone  o in un luogo di casa che sia di ispirazione per voi.  Al termine della settimana indicherò tre lavori di mio gradimento.  Solo al mio preferito  assegnerò 50 euro da spendere nella propria scuola di danza o  in uno stage,  più l’accesso gratuito al Concorso Danzasì.

Al termine delle tre settimane, tutti i 9 ragazzi che avrò scelto (compresi i tre vincitori), saranno messi a confronto  tra loro e giudicati da esperti, per  ottenere una borsa di studio che consentirà di partecipare allo stage HUMUS/EUROCAMP che si svolgerà a Cesenatico nel mese di luglio.  Questo comprende una settimana di lezioni, più vitto e alloggio, tutto gratis, per il giovane che sarà ritenuto il migliore.

In accordo con il responsabile sezione Danza  di EUROCAMP, dott Luca Noferini,  si è  pensato a questo come un modo carino  e costruttivo per impegnare i ragazzi volenterosi in qualche cosa che consenta loro di esprimere la propria fantasia e creatività.

Allora: che la creatività si scateni!

 N.B. Un Messanger da Parte di Monica Ratti   #ballaperlaratti.

Qualora dovessi ricevere il mio  messanger/regalo, la messa in rete della tua coreografia avverrà solo nel momento in cui i genitori firmeranno una liberatoria che mi autorizzi a pubblicarla sui miei social”.

 ELENCO VINCITORI

  Vincitori Premio Euro 50,00 e accesso Concorso DanzaSi XXV edizione

Nome

Anni

Scuola

Direzione

 

 

 

 

 

 

Sofia Zecchin

11

Step  

Debora Ferrato

 

Matilde Passero

12

Centro Studi Evoluzione Danza

Maria Grazia Minopoli

 

Letizia Ielpo

14

Soffitta delle Arti

Daniela Pezzi

 

Alberto Chianello

19

Dance Movement

Simona Minervino

 

 

 

 

 

 

  Vincitori partecipazione concorso DanzaSi

Nome

Anni

Scuola

Direzione

 

 

 

 

Giuliana Bellassai

 

LiberArte

Laura Miriana

Camilla Cibba

9

Concetto Danza

Alessandra D’Attilia

Diva Campagnolo

13

International Dance

Lorena Siniegalla

Isabella Colagiacomo

12

Gymnasium

Annamaria Colombaretti

Tommaso Bagattin

17

Scuola Studio Danza

Laura Fruncillo

Bianca Buratti

18

Academia 49

Sara Tisselli

Ilaria Maciocci

20

Dance Studio Dip Prof

Gisella Biondo


SEZIONE VIDEO CLIP

 

 

 

Sofia Campirò

18

Studio Danza

Laura Fruncillo

Giorgia Cardinali

18

 

Annalisa Cirillo

Federica Moisè

 

Dance Studio Dip Prof Danza

Gisella BiondoB

Bianca Buratti

18

Scuola Accademia 49

Sara Tisselli

 

 

 

 

PREMIO SPECIALE

 

 

 

Asia e Elisa Cenci

12       8

Nuovo Laboratorio Danza

Claudia Rota




Di seguito l'elenco dei vincitori comunicati durante ultima diretta al programma #ballaperlaratti


CATEGORIA UNDER 11

 SOFIA MICHELETTO     11 anni  Scuola STEP  Padova di DEBORA FERRATO

 DANIELE  GIZZI  9 anni  Scuola GYMNASIUM Colleferro insegnante ANNAMARIA COLOMBARETTI.

 UNDER  14

 BIANCA LAURI 12 anni   Scuola CONCETTO DANZA di Cave Roma  di ALESSANDRA D’ATTILIA

 OVER 14

ISMAELE  BUONVENGA  15 anni   Scuola ASDC   DIETRO LE QUINTE  di Catania diretta da MAKI NISHIDA e PIERO FERLITO.

DENISE MARTIGNON  15 anni Scuola IL BALLETTO di Castelfranco Veneto diretto da SUSANNA PLAINO

MATTEO FOGLI di 17 anni  Scuola IL BALLETTO di Castelfranco Veneto diretto da SUSANNA PLAINO

LETIZIA MATTIOLI 17 anni Scuola KHOROVODARTE  di Mirandola Modena diretta da LICIA BARALDI  CRISTIANA CAPPI  SONIA GRECO

FRANCESCO GIAMMATTEI   15 anni Scuola NIMA DANCE GROUP di Montecompatri Roma insegnante NICOLA MARINO

 

PREMIO 50 euro  a :

ALICE ARMATO 15 anni Scuola DIAGHILEV di Venezia diretta da FRANCESCA SIEGA

GLORIA PATANE’  16 anni  Scuola  ASDC   DIETRO LE QUINTE  di Catania diretta da MAKI NISHIDA e PIERO FERLITO insegnante Marco Laudani

EMANUELE PULA 12 anni Scuola  DANCE STUDIO DIPARTIMENTO PROFESSIONALE di Ostia diretta da GISELLA BIONDO

 

PREMI SPECIALI

EMMA TRAMONTI 12 anni e ALESSANDRO TRAMONTI 17 anni  Scuola PROGETTO DANZA DEF di Bologna diretta da ILARIA DI RUGGIERO  ( creatività, lavoro strutturato, non improvvisato ma studiato )

SOFIA TRENTIN  11 anni  scuola  CENTER  STUDY BALLET  di Treviso diretta da ROSITA NOVIELLO  ( per la caparbietà  la passione nel voler in ogni caso riproporre per due volte un suo lavoro improvvisando in modo differente )

MARIANNA CAPONE 11 anni Scuola CONCETTO DANZA di Cave Roma  di ALESSANDRA D’ATTILIA ( per la caparbietà  la passione nel voler in ogni caso riproporre per due volte un suo lavoro improvvisando in modo differente )

  

PREMIO SCUOLE

 Per il lavoro svolto nel divulgare segnalare l’iniziativa #ballaperlaratti

Coinvolgendo numerosi allievi  e per i risultati ottenuti

 

PARTECIPAZIONE GRATUITA PER UN GRUPPO A SCELTA AL CONCORSO DANZASI

Scuola CONCETTO DANZA di Cave Roma  di ALESSANDRA D’ATTILIA

Scuola  DANCE STUDIO DIPARTIMENTO PROFESSIONALE di Ostia diretta da GISELLA BIONDO

GRUPPO QUARTO MOVIMENTO  di Quarto D’Altino Venezia diretto da LAURA FRUNCILLO

 Scuola ACCADEMIA 49 di Cesena diretta da SARA TISSELLI