Login   |   Registrati
Indietro

Operaestate compie 40 anni - dal 20 luglio al 26 settembre

Festival/Eventi
Luogo
Operaestate Festival Veneto
Via Vendramini, 35
Bassano del Grappa (VI)
Quando
26/09/2020
Genere
Danza

Operaestate compie 40 anni - dal 20 luglio al 26 settembre –

Operaestate festeggia 40 anni, con un ricco cartellone di eventi tra teatro, danza, musica e cinema, dal 20 luglio al 26 settembre, e segna così la rinascita del territorio dopo il lungo lockdown.

Patrimonio/Futuro erano e rimangono le parole guida di questa edizione. Due parole che invitano a ripercorrere la lunga storia del Festival, così come a guardare avanti, facendo tesoro di un presente inaspettato.  A celebrare la storia del festival due eventi di apertura pensati proprio per il quarantennale: l’inaugurazione del festival è affidata a un grande Maestro della musica classica di livello mondiale, Uto Ughi che insieme all’Orchestra dei Solisti Veneti (20/7) presenta un programma di brani della tradizione classica, riuniti in Della Virtù e della Fantasia.

La musica è grande protagonista di questo festival anche nei suoi intrecci con la danza come accade il 1 agosto con il progetto in prima nazionale un innesto affascinante e naturale tra il mondo musicale di Cristina Donà e la danza del coreografo Daniele Ninarello, plasmati e cuciti insieme dal musicista e compositore Saverio Lanza.

La danza sarà invece protagonista assoluta di un Gran Galà Classico, in Prima Nazionale il 28 luglio, con straordinari interpreti da celebri compagnie e un’antologia costruita dal coreografo Massimiliano Volpini. Guest star Luciana Savignano, indimenticata interprete di tanti capolavori a Operaestate, affiancata dall’étoile Alessio Carbone e dai talenti del Teatro alla Scala Nicoletta Manni, Timofej Andrijashenko, Claudio Coviello, Vittoria Valerio.

Dalla seconda metà di agosto il testimone passa a B.MOTION, sezione dedicata ai linguaggi del contemporaneo e agli artisti emergenti, declinata in tre sezioni: Danza (dal 19 al 23 agosto), Teatro (dal 26 al 29 agosto) e Musica (dal 2 al 4 settembre).

Da sempre B.Motion è privilegiato punto d’incontro a livello internazionale per la scena emergente delle arti performative; consolidatosi grazie a una progettazione densa di spettacoli, incontri, residenze, approfondimenti. Non fa eccezione quest’anno, in cui si intensifica il sostegno agli artisti italiani e del territorio, e in cui le modalità di coinvolgimento e dialogo con la scena internazionale evolvono in uno spazio digitale di scambio e condivisione, per valorizzare la ricerca artistica e continuare a promuovere i valori del confronto e del sostegno.

B.Motion Danza 2020 porta la danza negli spazi urbani e nello spazio digitale.

I processi creativi di Masako Matsushita, Sara Sguotti, Marigia Maggipinto con Silvia Gribaudi e Chiara Frigo, coinvolgono circa 200 cittadini del territorio che hanno collaborato con le artiste e contribuito alla drammaturgia delle nuove creaioni, durante i mesi di lockdown, utilizzando tutt le possibilità offerte dallo spazio virtuale.  Con processi di trasmissione digitale, anche le coreografe  Yasmeen Godder (Israele) e Nora Chipaumire (Usa/Zimbawe), rendono possibile la presentazione dal vivo delle loro creazioni, danzate da artisti italiani. Le creazioni di Alessandro Sciarroni per CollettivO CineticO, di Siro Guglielmi e Rosa Brunello, e del collettivo M_I_N_E completano il programma di spettacoli dal vivo,  a cui si aggiungono le produzioni digitali coprodotte con Aerowaves, e una selezione di film sulla danza da Asolo Art Film Festival.

Ma oltre alle performance dal vivo, non mancheranno, anche per e con il pubblico internazionale che nelle passate edizioni invadeva Bassano per questo segmento del festival, una densa programmazione che si dipanerà lungo l’arco delle cinque giornate. In streaming con meeting, workshop, spettacoli e video promo della città, per restare connessi con il pubblico, gli operatori, i numerosi partner internazionali con il quale il festival negli ultimi anni ha intessuto importanti relazioni. 

 




Contatti

Infoline: 0424 524214 / 0424 519811

Sito web: www.operaestate.it



Ti potrebbe anche interessare:

Hangartfest XVII edizione

Hangartfest XVII edizione

Paesaggi del Corpo Festival internazionale di danza contemporanea

Paesaggi del Corpo Festival internazionale di danza contemporanea

Torinodanzafestival 2020

Torinodanzafestival 2020

DANCEtheDISTANCE

DANCEtheDISTANCE