Login   |   Registrati
Indietro

Il 15 Dicembre arriva il “MeDay”, appuntamento alla Domus Ars Centro di Cultura- Napoli

Festival/Eventi
Luogo
Domus Ars Centro di Cultura
Via Santa Chiara 10
Napoli (NA)
Orario
Dalle 10:00 alle 13:00
Quando
15/12/2019
Compagnia
Sistema MeD
Genere
Danza

Il 15 Dicembre arriva il “MeDay”, appuntamento alla Domus Ars Centro di Cultura- Napoli –

Domenica 15 dicembre dalle ore 10,30 alle ore 13,00, nel cuore di Napoli, alla Domus Ars Centro di Cultura in Via Santa Chiara, Sistema Musica e Danza, darà vita al MeDay, una giornata dedicata all’ Arte, alla Musica e alla Danza in cui sarà possibile conoscere le attività degli associati che costituiscono l’Associazione, bevendo un aperitivo.
Brevi performance di musica e danza che compongono un’ intera mattinata di spettacolo con le
esibizioni di alcuni degli artisti più impegnati della nostra regione.
Alle 10,30 la Presidente Gabriella Stazio e la vicepresidente Rachele Cimmino, apriranno la giornata con un piccolo benvenuto, e dalle 11 si partirà con la prima performance del duo formato da Eleonora Amato al violino e Stefano Innamorati al pianoforte per l’Associazione Domenico Scarlatti, nella sonata n. 1 di Robert Schumann.
Si proseguirà alle 11.15 con “Le Città invisibili” di Roberta De Rosa per l’ARB Dance Company con la danzatrice Martina Fasano.
Alle 11.30 il compositore e pianista Carlo Mormile di Collegium Philarmonicum ci proporrà una
delle sue composizioni “Pino” dedicata a Pino Daniele.
Alle 11.45 Beatrice Pecorella sarà impegnata nel assolo di Sabrina D’Aguanno “My Prime” per
Akerusia Danza.
Alle 12 per l’ Associazione Alessandro Scarlatti e Dissonanzen, Tommaso Rossi e Giacomo Lapegna ci proporanno le Fantasie per flauto solo di Georg Philipp Telemann, il Ricercare a due voci di Vincenzo Galilei, Gigue dalla Suite in re minore per due flauti di Jean Jacques Hotteterre e Syrinx per flauto solo di Claude Debussy. Si unirà poi a Tommaso Rossi, Gaetano Russo ; insieme torneranno ad esibirsi per l’occasione impegnati in “Chôros”di Heitor Villa Lobos per flauto e clarinetto.
Alle 12.15 Gaetano Russo in rappresentanza della Nuova Orchestra Scarlatti sarà impegnato in tre pezzi per clarinetto solo di Igor’ Fëdorovič Stravinskij e ci presenterà anche il suo ultimo lavoro come compositore,“Elegia”.
Alle 12.30 chiuderà le performance Skaramacay di Erminia Sticchi con il suo lavoro
“MUTAPAROLA…quando il respiro non basta” che vedrà impegnate le danzatrici, Annalisa Pistone, Amina Arena, Marica Cimmino, Chiara Celotto, Anna Cammisa e Claudia Curti.



Contatti



Ti potrebbe anche interessare:

La Compagnia Nazionale di Danza Storica il 7 e 8 agosto al 66° FESTIVAL PUCCINI

La Compagnia Nazionale di Danza Storica il 7 e 8 agosto al 66° FESTIVAL PUCCINI

 Inequilibrio 2020 – XXIII edizione

Inequilibrio 2020 – XXIII edizione

Festival Danza Estate

Festival Danza Estate

La danza dell'Estate Teatrale Veronese - dal 18 luglio al 21 settembre

La danza dell'Estate Teatrale Veronese - dal 18 luglio al 21 settembre