Login   |   Registrati
Indietro

Gran Premio della Danza

Festival/Eventi
Luogo
Palazzetto dello Sport
Via per Maxena 28A
Chiavari (GE)
Orario
Sabato 16 ore 21.00
Domenica 17 dalle ore 9.00 tutta la giornata
Quando
16/03/2019
Specialità
Danza Classica e Contemporanea
Genere
Danza

Gran Premio della Danza –

Sabato 16 e domenica 17 marzo 2019 il Palazzetto dello Sport di Chiavari tornerà a ricordare Giorgia Brixel, la giovane ballerina e modella portata via a soli 18 anni da un infarto il 2 settembre 2017. In programma la Seconda Edizione del Gran Premio della Danza “Giorgia Brixel” impreziosito dallo spettacolo Individualità Complessa portato in scena dalla Atzewi Dance Company.
Entrambe le iniziative avranno scopo benefico.

Questi i dettagli:

Sabato 16 marzo alle ore 21.00 la Atzewi Dance Company del coreografo internazionale Alex Atzewi presenterà in prima assoluta lo spettacolo Individualità Complessa con la partecipazione straordinaria della prima ballerina del Teatro alla Scala di Milano, Antonella Albano.
Accanto a lei ed ad Alex Atzewi, in scena Amilcar Moret Gonzales, il danzatore cubano da tempo nello staff della trasmissione tv Amici e Daniele Rommelli, già finalista della stessa trasmissione.
Il ricavato della serata servirà all’acquisto di almeno due defibrillatori (costo medio euro 1650,00) da posizionare in altrettante scuole di Chiavari.

Domenica 17 marzo a partire dalla mattinata e sempre presso il Palazzetto dello Sport, avrà luogo la Seconda Edizione del Gran Premio della Danza “Giorgia Brixel”, concorso nato da un’idea del nonno di Giorgia, Fausto Vitali. Un concorso che oltre a ricordare Giorgia si pone l’obiettivo di aiutare giovani talenti ad esprimere la loro passione per la danza e di dar loro concrete possibilità di crescita sotto il profilo tecnico tramite borse di studio in denaro, corsi e stages.
Al miglior talento sarà assegnato il “Premio Assoluto Giorgia Brixel” pari a una somma di Euro 1000,00 offerti da Paula e Fausto Vitali, nonni di Giorgia.
La giuria tecnica internazionale e di alto livello sarà formata da: Andrea Volpintesta, Sabrina Brazzo, Marco Cantalupo, Oliviero Bifulco, Alex Atzewi, Annarita Larghi, Teresita Del Vecchio, Greta Bragantini, Marco aBatti.
Parte del ricavato sarà devoluto, come per il 2018, alla ricerca sulle malattie cardiache del Reparto di Cardiologia dell’Ospedale Gaslini di Genova.

“Alcuni mi hanno chiesto – spiega Simona Vitali, mamma di Giorgia Brixel - perché io abbia scelto di ricordare Giorgia tramite un concorso e non con una rassegna di danza. La mia risposta è che, se avessi chiesto a Giorgia, LEI avrebbe scelto senza alcun dubbio il concorso. Era una garista, amava la competizione e lavorava sodo per raggiungere i suoi obiettivi con determinazione. Questo concorso è un regalo per lei. Un modo per tenerla viva nel mondo che tanto amava da quando, all’età di 3 anni e mezzo, entrò per la prima volta in una sala di danza. La danza è stata una passione che ha accompagnato ogni giorno della sua vita.”

“Ringrazio – continua la mamma di Giorgia Brixel - tutte le scuole di danza che prenderanno parte al concorso da ogni parte della Liguria e tutta Italia e i ballerini che renderanno le due giornate di sabato 16 e domenica 17 marzo uno spettacolo straordinario. La loro presenza è ciò che renderà onore a Giorgia. Davvero mia figlia é riuscita a toccare il cuore di tante persone e a farsi tanto amare.
Un ringraziamento va anche al Comune di Chiavari nelle persone del Sindaco Marco Di Capua e dell’Assessore allo Sport Gianluca Ratto che hanno dato all’iniziativa il Patrocinio del Comune e ci hanno sostenuto fin dall’inizio.
Infine ringrazio i miei genitori Fausto e Paula Vitali per il loro appoggio incondizionato e per avermi dato la forza di realizzare un progetto così bello per la mia meravigliosa Giorgia. Senza tutti queste persone non ce l’avrei mai fatta”.






Contatti

Infoline: Michael (mattino) – tel. 348 1739502 Simona (pomer

Sito web: n.d.